Cronaca

Con la moto contro un camion dei rifiuti, migliorano le condizioni dei due giovani feriti

I due 21enni, dopo il violento impatto con un camion per la raccolta dei rifiuti sono stati accompagnati al pronto soccorso da due ambulanze

Migliorano le condizioni dei due giovani di 21 anni di Isernia che, nella notte tra sabato 17 e domenica 18 agosto, sono stati vittime di un incidente stradale in via Balila all'incrocio con via Tasso in pieno centro a Pescara.
I due 21enni, dopo il violento impatto con un camion per la raccolta dei rifiuti sono stati accompagnati al pronto soccorso da due ambulanze.

Ricoverati in ospedale, in un primo momento sono state le condizioni della ragazza a destare maggiore preoccupazione.

La prognosi per entrambi i giovani è di 30 giorni e dei rilievi utili a ricostruire l'esatta dinamica del sinistro si sono occupati gli agenti della Squadra Volante della Questura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la moto contro un camion dei rifiuti, migliorano le condizioni dei due giovani feriti

IlPescara è in caricamento