rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Farmacia Comunale ad un privato? Di Battista: "I dipendenti possono stare tranquilli"

Il consigliere comunale di Montesilvano Futura Di Battista, interviene in merito alla vicenda della possibile cessione della Farmacia Comunale a privato. "Nessun dipendente rischia il posto di lavoro"

Nessun pericolo per i lavoratori della Farmacia Comunale di Montesilvano, in caso di cessione della struttura a privati. Lo ha fatto sapere il consigliere comunale di Montesilvano Futura Di Battista.

"L’art. 2112 del Codice Civile in tema di “Mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda dice chiaramente che “In caso di trasferimento d'azienda, il rapporto di lavoro continua con il cessionario ed il lavoratore conserva tutti i diritti che ne derivano. Il cedente ed il cessionario sono obbligati, in solido, per tutti i crediti che il lavoratore aveva al tempo del trasferimento”. I consiglieri che hanno sollevato la questione possono dormire sonni tranquilli, e rassegnarsi all’idea che la proposta di concessione in gestione della farmacia comunale porterà solo benefici al Comune e al territorio di Montesilvano e che quest’Amministrazione sta cercando di perseguire gli interessi della collettività, a differenza di altri consiglieri che stanno mascherando interessi personali con preoccupazioni del tutto infondate." ha dichiarato Di Battista, aggiungendo che le passate amministrazioni non si sono mai poste il problema del deficit di gestione, a fronte di una perdita di oltre 570 mila euro in 8 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmacia Comunale ad un privato? Di Battista: "I dipendenti possono stare tranquilli"

IlPescara è in caricamento