Mangiano funghi e si sentono male: famiglia di San Valentino finisce in ospedale

La famiglia è stata ricoverata ieri sera in ospedale a Pescara per un'intossicazione alimentare da funghi

Si sono sentiti male dopo cena, durante la quale avevano consumato dei funghi. Per questo, un'intera famiglia di San Valentino in Abruzzo Citeriore è finita in ospedale a Pescara.

Nella tarda serata padre, madre, figlio e figlia rispettivamente di i 58, 56, 26 e 17 anni hanno accusato dei malori gastrointestinali ed hanno allertato il 118, che li ha soccorsi e trasportati nel noscomio pescarese per un sospetto di intossicazione da funghi. Ora sono sotto osservazione ma le loro condizioni non sono gravi. Dalle analisi arriveranno i riscontri per avere conferma dell'origine dell'intossicazione alimentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento