rotate-mobile
Cronaca Penne

False testimonianze per un incidente stradale: tre denunce

Un 27enne di Penne, dopo aver provocato un incidente sulla statale 151, è fuggito senza prestare soccorso ed ha poi chiesto una falsa testimonianza ad una 24enne e ad un 36enne di Penne. I tre sono stati denunciati

Un 27enne di Penne, dopo aver provocato un incidente sulla statale 151 scontrandosi con la sua Fiat Brava contro un furgone, è fuggito senza prestare soccorso ai feriti. L'uomo, costretto a recarsi in Ospedale a causa delle ferite riportate, si è rifiutato di effettuare i controlli relativi all'uso di sostanze stupefacenti. Nono contento, ha aggravato la sua posizione chiedendo ad una studentessa di 24 anni e un agricoltore di 36 anni, entrambi di Penne, di testimoniare il falso dinanzi ai periti dell'assicurazione. Ad entrambi, in caso di esito favorevole della pratica, avrebbe consegnato una cifra di circa 2000 euro. 

A ricostruire la furbata e il tentativo dell'uomo di cambiare le carte in tavola, sono stati i Carabinieri di Collecorvino dopo aver effettuato i rilievi post incidente. Tutte e tre le persone coinvolte nel malaffare sono state denunciate all'Autorità Giudiziaria. Il 27enne dovrà rispondere di fuga in caso di incidente con danni a persone, rifiuto all'accertamento di sostanze stupefacenti e subornazione di testimoni. I due falsi test, invece, sono stati denunciati per favoreggiamento personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False testimonianze per un incidente stradale: tre denunce

IlPescara è in caricamento