False ricette per doping: denunciato giovane pescarese

Un pescarese è stato denunciato dai carabinieri dei Nas e della Compagnia di Montesilvano per aver prodotto tramite un apposito software delle ricette false per ottenere farmaci dopanti. In casa aveva anche confezioni di medicinali

E' stato smascherato dopo numerose segnalazioni arrivate ai Nas nei giorni scorsi, riguardanti false ricette per ottenere farmaci dopanti.

Nei guai è finito un giovane pescarese che in casa aveva tutto l'occorrente per produrre false ricette: un software per computer per il fotoritocco, una stampante ed una penna Usb.

Partendo da una ricetta in bianco, con nomi di pazienti inesistenti e grazie al software riusciva ad apporre loghi e timbri di studi medici per ottenere nelle farmacie i medicinali.

In casa, durante la perquisizione, i carabinieri dei Nas e della compagnia di Montesilvano hanno trovato alcune ricette pronte per l'utilizzo e delle scatole di farmaci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa è di falso materiale. Utilizzare farmaci anabolizzanti in modo non corretto e non controllato, ricordano i carabinieri, può causare gravi danni alla salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento