rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

False ricette per doping: denunciato giovane pescarese

Un pescarese è stato denunciato dai carabinieri dei Nas e della Compagnia di Montesilvano per aver prodotto tramite un apposito software delle ricette false per ottenere farmaci dopanti. In casa aveva anche confezioni di medicinali

E' stato smascherato dopo numerose segnalazioni arrivate ai Nas nei giorni scorsi, riguardanti false ricette per ottenere farmaci dopanti.

Nei guai è finito un giovane pescarese che in casa aveva tutto l'occorrente per produrre false ricette: un software per computer per il fotoritocco, una stampante ed una penna Usb.

Partendo da una ricetta in bianco, con nomi di pazienti inesistenti e grazie al software riusciva ad apporre loghi e timbri di studi medici per ottenere nelle farmacie i medicinali.

In casa, durante la perquisizione, i carabinieri dei Nas e della compagnia di Montesilvano hanno trovato alcune ricette pronte per l'utilizzo e delle scatole di farmaci.

L'accusa è di falso materiale. Utilizzare farmaci anabolizzanti in modo non corretto e non controllato, ricordano i carabinieri, può causare gravi danni alla salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False ricette per doping: denunciato giovane pescarese

IlPescara è in caricamento