Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

Il corpo senza vita di Fabio Cicone, maresciallo maggiore dei carabinieri, è stato rinvenuto dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo in collaborazione con l’elisoccorso del 118 di Pescara e il Comando Provinciale dei Carabinieri dell’Aquila

È stato ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella in località Fonte Romana (nel territorio comunale di Pacentro) per il quale erano scattate questa mattina le ricerche.
Il corpo senza vita di Fabio Cicone, maresciallo maggiore dei carabinieri, è stato rinvenuto dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo in collaborazione con l’elisoccorso del 118 di Pescara e il Comando Provinciale dei Carabinieri dell’Aquila.

Purtroppo è finita in tragedia anche oggi sulle montagne abruzzesi e il militare dell'Arma è la quarta vittima in 2 giorni dopo i decessi del 37enne di Città Sant'Angelo sul Gran Sasso e dei 2 escursionisti scivolati sul ghiaccio ieri.

L'allarme era scattato questa mattina intorno alle ore 10:20 e inizialmente sembrava fossero 2 i dispersi ma in realtà all'appello mancava solo Cicone dopo il mancato rientro di ieri sera da una escursione sui monti della Maiella. Nel pomeriggio di oggi l'amara scoperta con l'individuazione del corpo senza vita e ora, assieme ai colleghi del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e di alcuni militari dell’Arma dei carabinieri i tecnici del Cnsas sono in attesa dell’autorizzazione del magistrato per il suo recupero e il trasporto a valle.

Nella mattinata di oggi e fino a circa le ore 13 era stata effettuata la ricerca anche con l’ausilio dell’elisoccorso del 118 ma le condizioni meteorologiche non hanno permesso di utilizzare il mezzo aereo oltre le ore 13.

fabio cicone carabinieri morto majella fonte romana pacentro (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento