rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Riviera Nord

Ex Fea terra di nessuno: degrado, prostitute e spacciatori

La denuncia arriva dal capogruppo al comune di Forza Italia Antonelli e dal consigliere di Fratelli D'Italia Pastore. "Situazione inaccettabile, degrado e delinquenza senza freni"

Ex Fea nel degrado assoluto, fra rifiuti, erbacce e soprattutto prostitute, spacciatori e sbandati che soprattutto di notte occupano l'area che di fatto diventa terra di nessuno. E' la denuncia del capogruppo al Comune di Forza Italia Antonelli e del consigliere di Fratelli D'Italia Pastore che chiedono interventi immediati da parte della Regione e del Comune, rispettivamente proprietaria e gestore dell'area lungo la riviera nord.

BLITZ ANTIDEGRADO ALLA GOLENA SUD

I cancelli restano aperti anche di notte, per garantire un posto auto ai residenti e agli avventori dei locali del lungomare, ma è proprio di notte che, stando anche al racconto dei residenti, all’interno dell’ex Fea accade di tutto, dalla presenza delle prostitute allo spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, senza dimenticare i vandali che imbrattano i ruderi.

I segni del degrado si vedono poi al mattino dove, proprio a ridosso dei ruderi, si trova di tutto, dalle lastre di legno e ferro ricoperte dalla ruggine ai copertoni di gomme, alla plastica, e all’erba lasciata alta anche un metro, facile nido per ratti e insetti, e tutt’attorno un quadro di un degrado desolante, un quadro che i residenti del lungomare nord vedono ogni giorno e che oggi non è più accettabile. La situazione è talmente grave che lo stesso direttore della Attiva, Massimo Del Bianco ha escluso la possibilità di inviare le proprie unità operative per un’opera di bonifica che richiede ben altri mezzi e che risulterebbe, al momento, pericolosa per il proprio personale

Antonelli e Pastore auspicano l'arrivo di ruspe e uomini per la bonifica e messa in sicurezza immediata dell'area, con la possibilità di valutare l'abbattimento delle costruzioni ormai in condizioni precarie.

fea2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Fea terra di nessuno: degrado, prostitute e spacciatori

IlPescara è in caricamento