rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Riviera Nord

Ex Enaip: arriva lo sgombero, blitz della Polizia Municipale

Proseguono i blitz negli edifici abbandonati della città da parte della Polizia Municipale e dei dipendenti Attiva. Sgomberato l'edificio sulla riviera nord. Teodoro: "Non solo repressione, anche assistenza"

Dopo gli sgomberi all'area di risulta e nel tunnel della stazione, nuova operazione della Polizia Municipale di Pescara contro il degrado e la mancanza di decoro pubblico. Ieri, infatti, gli agenti assieme al personale di Attiva sono entrati nell'ex Enaip lungo la riviera nord, edificio abbandonato da tempo nel quale vivevano disperati e senzatetto e spesso meta anche di tossicodipendenti e spacciatori.

A raccontare i dettagli del blitz l'assessore Teodoro:

Avevamo annunciato una presenza più assidua nei posti dove il degrado si annida e così sta accadendo: la struttura dell’ex Enaip era fatiscente e piena di rifiuti di ogni genere, i nostri agenti l’hanno liberata dagli occupanti e con l’ausilio di Attiva si è fatta anche una profonda azione di pulizia e ripristino dei luoghi.
Si è inoltre provveduto a mettere in sicurezza i varchi, perché non si possa riprodurre l’accampamento che abbiamo trovato. E’ un impegno costante, perché sia chiaro che non è possibile trasformare luoghi in disuso in spazi dove regnano degrado e anche pericoli. Infatti la bonifica serve anche a tutela della pubblica incolumità. Non c’è solo la repressione, agli occupanti viene sempre offerto il sostegno dell’accoglienza, ma non sempre questo viene accolto”

Sgombero Ex Enaip

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Enaip: arriva lo sgombero, blitz della Polizia Municipale

IlPescara è in caricamento