Vede auto della polizia e scappa ma va a sbattere contro la seconda Volante, soccorso [FOTO]

Il fatto è avvenuto intorno alle ore 17 nel piazzale del Ferro di Cavallo nel rione Rancitelli dove gli agenti della polizia erano di passaggio per un giro di controllo

Ha dovuto fare ricorso alle cure dei soccorritori del 118 di un'ambulanza della Croce Rossa un uomo che oggi pomeriggio, martedì 12 marzo, a Pescara, alla vista di un'automobile della polizia, è repentinamente fuggito andando però a scontrarsi contro la seconda Volante che seguiva dietro l'angolo.

Il fatto è avvenuto intorno alle ore 17 nel piazzale del Ferro di Cavallo nel rione Rancitelli dove gli agenti della polizia erano di passaggio per un giro di controllo.

In base alla ricostruzione di quanto avvenuto, l'uomo alla vista della prima Volante si è dato subito alla fuga interrotta però dall'impatto, una volta svoltato l'angolo, contro il muso della Bmw della polizia. Evidente il colpo subìto con il paraurti dell'auto che è rientrato. Sul posto poi è intervenuta un'ambulanza che ha medicato le escoriazioni riportate dell'uomo che, dalle prime informazioni, pare che fosse agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento