Cronaca

Evasione e false dichiarazioni, nei guai una donna di Pescara

La Squadra Mobile ha eseguito un ordine di arresti domiciliari emesso dalla Procura di Pescara nei confronti di una 60enne nata a Benevento. Adesso la donna dovrà espiare una pena residua di 1 anno di detenzione

La Squadra Mobile ha eseguito un ordine di arresti domiciliari emesso dalla Procura di Pescara nei confronti di una 60enne nata a Benevento. La donna viene ritenuta responsabile dei reati di evasione e false dichiarazioni e per questo deve espiare una pena residua di 1 anno.

EVADE DAI DOMICILIARI, PRESO UN 54ENNE

I fatti che le vengono contestati sono stati commessi nel febbraio 2009 a Pescara. La 60enne, dopo le formalità di rito, è stata accompagnata presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione e false dichiarazioni, nei guai una donna di Pescara

IlPescara è in caricamento