Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, evade dai domiciliari prima del processo: arrestato

Era stato arrestato due giorni fa per aver aggredito e ferito un agente nei pressi della Snai di via Caboto. Ora è finito in carcere perchè è evaso dagli arresti domiciliari

Era finito agli arresti domiciliari due giorni fa, per aver aggredito e ferito un agente davanti alla Snai di via Caboto. Ieri, però, quando la Polizia ha bussato alla porta della sua casa per condurlo in tribunale per il processo, era assente.

Protagonista della vicenda, un 47enne pescarese, T.G.

E' stato poi rintracciato in via Nicola Fabrizi, ed arrestato. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, evade dai domiciliari prima del processo: arrestato

IlPescara è in caricamento