Evade dagli arresti domiciliari: denunciato

Un pregiudicato di 39 anni residenti a Rancitelli, è stato denunciato dalla Polizia di Pescara con l'accusa di evasione. L'uomo, infatti, è sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, ma è stato sorpreso lontano dalla sua abitazione

Un uomo di 39 anni, pregiudicato, è stato denunciato ieri dalla Polizia di Pescara con l'accusa di evasione.

Sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, si è comunque allontanato dall'abitazione ed è stato sorpreso in via Tavo dagli agenti che, dopo un controllo, lo hanno riaccompagnato presso il proprio domicilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento