rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Città sant'angelo

Evade dai domiciliari e va a rubare al Centro Commerciale Iper di Città Sant’Angelo

L’uomo, un 51enne residente ad Alba Adriatica, è stato arrestato sia per furto che per evasione. Aveva sottratto merce per un valore di circa 850 euro, ma non è sfuggito all’occhio di un addetto alla vigilanza, che ha chiamato i Carabinieri

Un addetto alla vigilanza nota uno sconosciuto che si aggira con fare sospetto e, insospettitosi, chiama i Carabinieri, che alla fine lo ammanettano. E’ accaduto ieri pomeriggio nel centro commerciale Iper di Città Sant’Angelo. L’uomo aveva riempito un carrello della spesa stracolmo di merce varie e, per eludere i sistemi antitaccheggio, era uscito dai varchi di sicurezza ai lati del bar.

Il Vigilante ha allora allertato i Carabinieri di Città Sant’Angelo, insieme ai quali ha bloccato il fuggitivo nella galleria del centro commerciale. L’uomo si chiama Fabrizio Di Bonaventura, 51enne residente ad Alba Adriatica. Gli accertamenti hanno consentito di verificare che era sottoposto ai domiciliari per reati contro il patrimonio: è stato quindi arrestato sia per furto che per evasione.

Il pm di turno ha disposto che l’uomo venisse trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando di Montesilvano. La merce, per un valore di circa 850 euro, è stata restituita dai militari dell’Arma al direttore del centro commerciale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e va a rubare al Centro Commerciale Iper di Città Sant’Angelo

IlPescara è in caricamento