menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari, 51enne torna in carcere

L'uomo, calabrese, è stato arrestato dalla polizia di Pescara e accompagnato presso il penitenziario di San Donato

Nella giornata di ieri, la Polizia di Pescara ha dato esecuzione a un’ordinanza dell’Ufficio di Sorveglianza del capoluogo adriatico nei confronti di un 51enne calabrese, al quale è stata ripristinata la detenzione in carcere perché era evaso dagli arresti domiciliari.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato dal personale della Squadra Mobile presso il penitenziario di San Donato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento