rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

Scontro tra bici e furgone, morto parrucchiere che per anni ha lavorato a Pescara

La vittima è Euro Pistonesi che è rimasto vittima di un incidente stradale nella serata di martedì 9 gennaio quando sceso dal treno proveniente da Pescara si era messo in bici a Sant'Elpidio al mare per tornare a casa

È Euro Pistonesi, parrucchiere di 52 anni che per anni ha lavorato a Pescara, la vittima di un incidente stradale avvenuto lungo la strada provinciale Castellano a Sant'Elpidio a Mare in provincia di Fermo nella serata di martedì 9 gennaio, come riporta Vera Tv.
Pistonesi non di rado tornava nel capoluogo adriatico e l'altra sera era da poco sceso dal treno partito dalla nostra città.

Si era messo, come al solito, in sella alla bici per fare ritorno verso casa.

Ma si è scontrato con un furgone e il violento impatto, purtroppo, è risultato fatale. I due veicoli stavano viaggiando nella stessa direzione in un tratto di strada non illuminato, poco fuori dal centro abitato. Potrebbe essere che l’uomo alla guida del Mercedes Sprinter, non si sia accorto di lui, ma i carabinieri hanno sequestrato il mezzo e stanno svolgendo tutti gli accertamenti di rito: a partire dall’alcol test sul conducente. La vittima viveva a 100 metri dal luogo in cui è avvenuto l’incidente dunque era quasi arrivato a casa. Tra i primi a soccorrerlo oltre all’investitore anche il fratello, che abitava con lui. Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori del 118 ma i tentativi di rianimarlo non hanno ottenuto l'esito sperato. Sul corpo del 52enne, a disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata disposta l’autopsia che potrebbe essere effettuata nelle prossime ore. Inoltre la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio stradale come è prassi ormai in questi casi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra bici e furgone, morto parrucchiere che per anni ha lavorato a Pescara

IlPescara è in caricamento