Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Estorsioni e minacce all'anziana madre: arrestato giovane nell'area vestina

L'arresto, in esecuzione ad un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip di Pescara, è stato eseguito in mattinata dai Carabinieri di Penne, ponendo fine ad una situazione di violenza e degrado familiare

Continui appostamenti sotto casa della madre, minacce ripetute e pretese di denaro. Aggressioni verbali e talvolta anche fisiche che si ripetevano da mesi e che hanno indotto alcuni familiari, spaventati dall'indole bellicosa del giovane parente, a rivolgersi alle forze dell'ordine. Sono stati i Carabinieri della stazione di Penne, con un'informativa preliminare all'Autorità Giudiziaria, ad avviare una serie di indagini per poter intervenire con il provvedimento detentivo a carico di un giovane del posto, di fatto dimorante tra Pescara e Montesilvano e con numerosi precedenti penali.

PICCHIANO E SCHIAVIZZANO IL PADRE PER I SOLDI, ARRESTATI

Spesso sospinto dal bisogno di soldi, si accontentava anche di pochi spiccioli pur di raggiungere il suo scopo con la prepotenza, approfittando della debolezza e della compassione di sua mamma ormai avanti con l'età ed in preda alla paura. Nel rispetto della famiglia, vittima di questa brutta vicenda, non sono state rese note le generalità dell'aggressore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsioni e minacce all'anziana madre: arrestato giovane nell'area vestina

IlPescara è in caricamento