rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Estate 2013, scade il bando per i venditori ambulanti sulle spiagge di Pescara

Il Comune ha fatto sapere che il bando per la vendita di cocco e frutta fresca sulle spiagge cittadine scade oggi, 3 giugno. Saranno solo otto gli operatori autorizzati

Solamente otto venditori ambulanti saranno autorizzati quest'estate a vendere frutta, granite e cocco lungo le spiagge cittadine.

Lo ha fatto sapere il Comune, ricordando che oggi scade il bando per l'assegnazione delle autorizzazioni. Chiunque verrà sorpreso a vendere alimenti o bibite sulla spiagga senza autorizzazione, sarà denunciato dai vigili urbani che procederanno ai controlli.

Vietata la vendita di acqua, bibite e panini. "Le domande per rientrare tra gli otto ambulanti autorizzati, 4 per la frutta di stagione, 4 per le granite e noci di cocco, andranno consegnate, inderogabilmente, entro lunedì 3 giugno, termine ultimo dopo un mese di pubblicazione del bando stesso, e le domande dovranno essere presentate in carta legale, ossia con marca da bollo da 14,62 euro, indirizzate al Comune di Pescara, Settore Attività Produttive, Servizio Mercati, piazza Italia 1. Le domande potranno anche essere consegnate a mano al Protocollo Generale  e ciascun soggetto o ditta potrà presentare una sola domanda. " ha detto l'assessore Santilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2013, scade il bando per i venditori ambulanti sulle spiagge di Pescara

IlPescara è in caricamento