Forte esplosione in un'abitazione di Carpineto, donna ferita gravemente

Le persone rimaste coinvolte nell'incidente si sono ustionate e hanno ricevuto il soccorso del 118. Un'eliambulanza è partita dall'ospedale civile di Pescara. Sul posto i vigili del fuoco di Alanno e Penne

Panico stamani, in un'abitazione ed ex ristorante di Carpineto, per una forte esplosione che ha causato il ferimento di tre donne, di cui una grave. In base alle prime informazioni, attorno alle ore 9 sarebbe scoppiata una bombola del gas.

Le persone rimaste coinvolte nell'incidente si sono ustionate e hanno ricevuto il soccorso del 118. Un'eliambulanza è partita dall'ospedale civile di Pescara. Sul posto i vigili del fuoco di Alanno e Penne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento