Cronaca

Riprese questa mattina le ricerche degli escursionisti dispersi, salgono a 100 gli uomini in campo [FOTO]

Dopo la sosta notturna è stata ulteriormente potenziata la squadra di soccorso

Sono riprese questa mattina le ricerche dei quattro escursionisti dispersi ormai da domencia 24 gennaio nella zona del monte Velino. Dopo la pausa notturna, questa mattina la task force di uomini e mezzi è stata ulteriormente potenziata, e dalle 7 sono al lavoro circa 100 uomini compresi i soccorritori arrivati da altre regioni d'Italia. Fanno parte del soccorso alpino, guardia di finanza, vigili del fuoco, polizia di Moena e nono reggimento alpini dell'Aquila. All'opera anche 9 cani delle unità cinofile esperti nel fiutare le tracce di persone rimaste sotto alle valanghe.

Il segnale del cellulare di uno dei dispersi, infatti, era già stato localizzato in una zona interessata da una valanga. Oggi gli elicotteri stanno trasportando in quota i soccorritori, e si valuta l'uso di cariche esplosive controllate arrivate dalla Valle d'Aosta, usate per bonificare creste e far scendere masse di neve accumulata. L'obiettivo è quello di liberare ulteriori passaggi che i soccorritori poi potranno battere.

LE IMMAGINI DELLE RICERCHE DALL'ELICOTTERO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprese questa mattina le ricerche degli escursionisti dispersi, salgono a 100 gli uomini in campo [FOTO]

IlPescara è in caricamento