rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Montesilvano

Esce dal bar senza pagare, poi salta addosso ai Carabinieri: giovane in manette

Aveva prelevato una birra dal frigorifero di un bar e poi, rintracciato dai militari dell'Arma, li aveva aggrediti. Così un 28enne senegalese è stato arrestato a Montesilvano con l'accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale

Un 28enne senegalese senza fissa dimora è stato arrestato dai Carabinieri a Montesilvano con l'accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale.

Lo straniero, dopo essere entrato in un bar di corso Strasburgo, ha prelevato una birra dal frigorifero ed è uscito dall'attività senza pagare. A quel punto sono intervenuti i militari dell'Arma, che lo hanno rintracciato sul lungomare, fermandolo.

L'uomo, però, li ha aggrediti ed è poi scappato a piedi. Dopo un breve inseguimento i Carabinieri sono riusciti a bloccarlo e lo hanno ammanettato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal bar senza pagare, poi salta addosso ai Carabinieri: giovane in manette

IlPescara è in caricamento