rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Ermal Meta vince Sanremo, Cuzzi: "Altro che concertini, a Pescara solo artisti di calibro"

L'assessore Cuzzi commenta la vittoria a Sanremo di Ermal Meta, che si era esibito in città gratuitamente il 1 gennaio scorso. "Il concerto fu pagato con gli incassi della tassa di soggiorno"

L'assessore Cuzzi commenta positivamente e si complimenta con il cantante Ermal Meta per la vittoria di ieri sera a Sanremo. Cuzzi, infatti, ha colto l'occasione per replicare alle critiche avanzate dall'opposizione per le spese per i concerti di capodanno e del 1 gennaio (quando si esibì gratuitamente proprio a Piazza Salotto Meta).

MALORE AL CONCERTO DI META, IL CANTANTE FERMA L'ESIBIZIONE

"Il tempo come al solito è galantuomo, e dopo il pienone in città per il periodo di Capodanno grazie alle manifestazioni in programma, la vittoria di Meta spegne definitivamente il fuoco delle polemiche appiccate da Forza Italia, i cui esponenti evidentemente devono ancora studiare i fattori di sviluppo della città per sapere come si creano opportunità (ma questo lo sapevamo visto i disastri dei cinque anni di amministrazione Mascia) e magari anche aggiornarsi meglio sulle hit del momento e sulla cultura musicale, prima di prendere lucciole per lanterne.

Si tratta di manifestazioni finanziate interamente con la tassa di soggiorno che non grava sulle tasche dei pescaresi ma è un introito che si misura sugli arrivi in città, che noi abbiamo reinvestito interamente sul settore turistico, di cui le manifestazioni e i grandi eventi sono un pezzo importante. Tassa di soggiorno come contributo di scopo che quest’anno ha fatto registrare introiti per circa 230mila euro, registrando anche un aumento quantitativo di turisti. Per il 2018 continueremo a lavorare per una grande programmazione, partendo dal concerto del 1 maggio, le Notti dello Shopping e la Notte Bianca dell’Adriatico che quest’anno sarà su due giorni. Programmeremo il futuro insieme agli operatori del Tavolo del turismo (Albergatori Dmc, associazioni di categoria, balneatori e commercianti) per far sì che la stagione 2018 sia ancora più grande di quella del 2017”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ermal Meta vince Sanremo, Cuzzi: "Altro che concertini, a Pescara solo artisti di calibro"

IlPescara è in caricamento