menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza furti, carabinieri sfiorano la cattura di una banda di ladri

Hanno messo in atto un imponente piano concordato da giorni i carabinieri dei vari comandi e delle stazioni del pescarese, ed hanno sfiorato la cattura di una banda di malviventi a Villa Oliveti di Rosciano

Hanno sfiorato la cattura di una delle bande che nelle ultime settimane ha seminato il panico nel pescarese per la questione furti notturni, ma i malviventi sono riusciti a fuggire in extremis.

Week end movimentato per i carabinieri di Pescara che sabato all'alba con un'operazione coordinata fra tutti i comandi e le stazioni della provincia, ha letteralmente braccato quattro ladri che in località Villa Oliveti stavano compiendo dei furti nelle abitazioni.

La banda, che si muove con una Audi A6 ormai segnalata da tempo, è entrata in due case della zona con il solito modus operandi: vengono forzate o bucate le finestre per poi entrare all'interno e ripulire le camere mentre i proprietari dormono. Solo che qualcuno li ha sentiti subito questa volta ed ha allertato i militari.

Tutte le strade di accesso a Rosciano sono state bloccate e posti di blocco sono scattati sull'asse attrezzato, ma i ladri sono stati più veloci e dopo essere tornati in auto con alcune manovre rapide e pericolose hanno eluso le gazzelle per far perdere le proprie tracce.

Non è escluso che ora, almeno per qualche settimana, possano decidere di interrompere la scia di furti o cambiare zona sapendo di essere costantemente monitorati dalle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento