rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Emergenza cinghiali, Lattanzio: "Intervengano prefetti e Ministero"

L'assessore provinciale Lattanzio interviene in merito all'emergenza cinghiali, che negli ultimi giorni ha interessato la nostra Regione. "Serve un coordinamento fra Enti"

L'assessore provinciale Lattanzio, interviene in merito alla questione dell'emergenza cinghiali che, negli ultimi giorni, è salita alla ribalta delle cronache per due episodi avvenuti a Pescara e nel chietino.

E’ necessario che le prefetture segnalino il problema della presenza dei cinghiali nelle strade dei paesi e sulle spiagge ai ministeri dell’Ambiente e dell’Agricoltura affinchè venga nominato un commissario che coordini le azioni di tutti gli enti preposti, altrimenti rischiamo un vero e proprio bollettino di guerra giornaliero” ha detto Lattanzio, ricordando i vari interventi messi in campo dall'Ente provinciale.

"L’emergenza cinghiali ormai non è limitata ad un periodo, ma riguarda tutto l’anno e rischia di rappresentare un serio pericolo per l’incolumità pubblica con conseguenze negative anche sul turismo. Per questo motivo ritengo che la questione non si debba più sottovalutare come invece è avvenuto finora” conclude Lattanzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza cinghiali, Lattanzio: "Intervengano prefetti e Ministero"

IlPescara è in caricamento