rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Accompagna la moglie per una visita medica ed ha due infarti: salvato

Un 64enne aveva accompagnato la moglie in ospedale a Pescara per una visita, quando ha avuto un primo arresto cardiaco davanti al bar. E' stato salvato dall'intervento tempestivo del 118

Era andato in ospedale a Pescara per accompagnare la moglie ad una visita medica, ma ha avuto due infarti nel giro di pochi minuti. Protagonista della vicenda un 64enne pescarese. Mentre si trovava davanti al bar del nosocomio, ha avuto un primo malore e si è accasciato a terra.

INFARTO IN SPIAGGIA, SALVATO DAL 118

Immediatamente è stato allertato il 118 intervenuto con il medico Emanuele Cherubini, l'infermiere Andrea Crecchio e l'autista Claudio Ciaccio. Subito rianimato, ha ripreso coscienza ed è stato trasportato in Pronto Soccorso nel giro di pochissimi minuti. Qui, ha avuto un altro arresto cardiaco ma ancora una volta il personale sanitario lo ha salvato. Ora è ricoverato in ospedale dove le sue condizioni sono stabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accompagna la moglie per una visita medica ed ha due infarti: salvato

IlPescara è in caricamento