menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Ha una serra di marijuana in casa ed evade dai domiciliari: arrestato 2 volte in un giorno

Un pescarese di 27 anni, residente ad Ancona, è stato beccato dopo essere evaso dai domiciliari. L'uomo, infatti, sebbene non potesse muoversi da casa, è uscito lo stesso e si è ritrovato proprio in mezzo ai poliziotti, impegnati in un altro arresto

Ai domiciliari perché beccato a coltivare marijuana in casa, decide di evadere e il risultato è che viene arrestato 2 volte in un solo giorno. È quanto accaduto a un pescarese di 27 anni, residente ad Ancona, che è stato fermato di notte per strada nel capoluogo marchigiano, in una zona dove non poteva stare.

L'uomo, infatti, sebbene non dovesse muoversi da casa, è uscito lo stesso e si è ritrovato proprio in mezzo ai poliziotti, impegnati in quel momento nell'arresto di 4 ladri.

Nel pomeriggio, il 27enne era stato posto ai domiciliari perché trovato con una serra di marijuana (nonché 20 grammi di hashish) nell'appartamento, e qualche ora dopo - per la precisione a mezzanotte - è stato sorpreso dagli agenti della Squadra Volante lontano dalla propria abitazione, finendo nuovamente in manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento