rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Fontanelle

Droga occultata nella carta degli snack e nascosta in una palazzina Ater: sequestro della polizia locale

Una quantità di hashish pari a 40 dosi quella rinvenuta dagli agenti della polizia locale del gruppo Giona impegnati nei controlli in un edificio di Fontanelle. Un ritrovamento che segue quello del 14 maggio quando 250 grammi di hashish furono trovati nascosti nella cabina elettrica di un edificio Ater nella zona sud

Un quantitativo di hashish pari a 40 dosi diviso in tre e occultato all'interno della carta di alcuni snack. A trovare la droga in un vano tecnico di un condominio Ater sono stati gli agenti del gruppo Giona della polizia locale nel corso dei controlli effettuati nel quartiere Fontanelle.

Complessivamente sono 203 i grammi di hashish sequestrati nel corso dell'azione promossa nell'ambito dei controlli di competenza del gruppo della polizia locale che opera contro il degrado, la sicurezza e la vivibilità urbana. Si esclude la possibilità che la droga fosse destinata a un singolo consumatore, ma l'optesi è che fosse destinata alla cessione e lo spaccio.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Un'operazione quella condotta che segue quella del 14 maggio quando sempre il gruppo Giona trovò 250 grammi di droga nella cabina elettrica di un altro edificio Ater nella zona sud della città e che rientra nell'attività quotidiana di prevenzione anche in materia di furto di energia elettrica, occultamento di armi o di valori di dubbia provenienza e, ad esempio, ricettazione.

Le indagini proseguono sia per il ritrovamento di droga che per il precedente con l'obiettivo, sottolinea la polizia locale, “di elevare la sicurezza e la vivibilità delle aree cittadine dove vi è la maggior presenza di infrastrutture di edilizia popolare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga occultata nella carta degli snack e nascosta in una palazzina Ater: sequestro della polizia locale

IlPescara è in caricamento