menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi serra di marijuana e munizioni in casa: giovane arrestato dalla Guardia di Finanza

In azione le Fiamme Gialle del Nucleo di polizia Economico-Finanziaria di Pescara. In manette è finito un 32enne di Francavilla al Mare. La sostanza stupefacente, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato 50mila euro

Un giovane di Francavilla al Mare è stato arrestato dalla Guardia di Finanza perche' aveva più di 4 chili di droga in casa. A segnalare che qualcosa non andasse per il verso giusto nell'abitazione del 32enne, ubicata nella zona del Foro, sono stati alcuni residenti della zona.

Per questo motivo le Fiamme Gialle del Nucleo di polizia Economico-Finanziaria hanno perquisito l'appartamento ritrovando oltre 4 chili di marijuana e 119 cartucce calibro 12mm detenute senza alcuna autorizzazione.

Vendono droga in un canapa store in pieno centro: arrestato uno dei titolari 

Il giovane aveva adibito una vera e propria serra che era stata costruita mettendo insieme tutti gli elementi necessari alla coltivazione "indoor" della canapa.

Nelle 3 stanze dove il 32enne coltivava c'erano anche sistemi di aerazione, deumidificazione e illuminazione artificiale che avevano richiesto, addirittura, la variazione di potenza di fornitura di energia elettrica.

IL VIDEO DELL'OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento