Cronaca

Droga e soldi nascosti in camera da letto: arrestato 27enne pescarese

Un 27enne pescarese residente a Chieti Scalo è stato arrestato dai Carabinieri di Chieti in quanto aveva in casa 100 gr di cocaina, 50 gr di ecstasy e 7 grammi di marijuana, oltre a 64 mila euro in contanti

Aveva in camera da letto un vero e proprio emporio della droga, oltre a 64 mila euro in contanti, tutti in banconote di piccolo taglio.

Per questo, un 27enne di Pescara residente a Chieti Scalo, M.S, è stato arrestato dai Carabinieri di Chieti.

Il giovane era da tempo osservato dai militari che sospettavano potesse nascondere ingenti quantitativi di droga nella sua abitazione.

In effetti, i sospetti erano fondati: durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto 100 grammi di cocaina, 7 di marijuana e 50 grammi di ecstasy, oltre all'ingente somma di denaro.

Il ventisettenne si trova ora rinchiuso presso il carcere di Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e soldi nascosti in camera da letto: arrestato 27enne pescarese

IlPescara è in caricamento