menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga e soldi nascosti in camera da letto: arrestato 27enne pescarese

Un 27enne pescarese residente a Chieti Scalo è stato arrestato dai Carabinieri di Chieti in quanto aveva in casa 100 gr di cocaina, 50 gr di ecstasy e 7 grammi di marijuana, oltre a 64 mila euro in contanti

Aveva in camera da letto un vero e proprio emporio della droga, oltre a 64 mila euro in contanti, tutti in banconote di piccolo taglio.

Per questo, un 27enne di Pescara residente a Chieti Scalo, M.S, è stato arrestato dai Carabinieri di Chieti.

Il giovane era da tempo osservato dai militari che sospettavano potesse nascondere ingenti quantitativi di droga nella sua abitazione.

In effetti, i sospetti erano fondati: durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto 100 grammi di cocaina, 7 di marijuana e 50 grammi di ecstasy, oltre all'ingente somma di denaro.

Il ventisettenne si trova ora rinchiuso presso il carcere di Chieti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento