rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro

Droga: corriere cinese arrestato alla stazione con metanfetamina

L'uomo, domiciliato a Milano, 31 anni, è stato trovato in possesso di 12 dosi, per un totale di 10 grammi, di metanfetamina in cristalli, una droga sintetica detta shaboo o american cristal meth

Un cinese domiciliato a Milano, di 31 anni, e' stato arrestato dai carabinieri a Pescara dopo essere stato trovato in possesso di 12 dosi, per un totale di 10 grammi, di metanfetamina in cristalli, una droga sintetica detta shaboo o american cristal meth.

Probabilmente era destinata alla piazza locale e andava tagliata. I militari dell'Arma lo hanno bloccato ieri sera nei pressi della stazione, dove e' arrivato in treno da Milano, e hanno notato che si guardava intorno con fare sospetto, per cui lo hanno identificato e controllato e hanno scovato la droga, peraltro di ottima qualita', nello zainetto.

Questa sostanza, usata principalmente nel sud-est asiatico, non e' molto diffusa in questa zona, ed e' la prima volta che viene intercettata dai carabinieri, che solo pochi mesi fa hanno eseguito il sequestro di un'altra droga sintetica, il mefedrone, intercettato in una casa di via Dei Marsi trasformata da due polacchi in un laboratorio di produzione di questa sostanza.

In base agli accertamenti eseguiti nelle ultime ore, i carabinieri hanno appurato che i "cristalli" sequestrati ieri sera sarebbero stati consegnati con ogni probabilita' a un altro cinese. Il corriere arrestato, ufficialmente disoccupato, e' finito in carcere.

L'operazione apre nuovi scenari di indagine, considerato che si tratta di una droga nuova per quest'area geografica e che fino a oggi i cinesi non risultavano implicati in questo tipo di attivita' illecite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga: corriere cinese arrestato alla stazione con metanfetamina

IlPescara è in caricamento