rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Elice

Nasconde in casa quasi 5 chili di droga tra cocaina e hashish, arrestato a Elice

I carabinieri della Compagnia di Montesilvano hanno tratto in arresto un giovane di 32 anni dopo una perquisizione domiciliare

Un ragazzo di 32 anni residente a Elice è stato tratto in arresto dai carabinieri della Compagnia di Montesilvano con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
In particolare, i militari dell'Arma, avendo il forte sospetto che l’uomo potesse detenere all’interno della propria abitazione della sostanza stupefacente, hanno deciso di pianificare e successivamente svolgere dei servizi dedicati di osservazione al fine di comprendere eventuali movimenti illeciti posti in essere dal medesimo.

Effettivamente l’attività di polizia giudiziaria ha dato i suoi frutti, infatti i carabinieri, hanno deciso di fare irruzione all’interno dell’abitazione dove immediatamente hanno bloccato il soggetto per poi procedere ad attività di perquisizione personale e locale.

Tali attività si sarebbe conclusa con esito positivo in quanto all’interno dell’unità abitativa, abilmente occultato in un armadietto, sarebbe stato  rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente e in particolare 1.4 chili di cocaina e 3.2 chili di hashish. Alla luce degli schiaccianti elementi raccolti dai militari dell’Arma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e associato nel carcere di Pescara a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. In quella sede il giudice, concordando pienamente con le risultanze investigative acquisite dai carabinieri, ha convalidato l’arresto disponendo nei confronti dell’imputato l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria da eseguirsi nel Comando stazione carabinieri di Montesilvano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde in casa quasi 5 chili di droga tra cocaina e hashish, arrestato a Elice

IlPescara è in caricamento