Droga: arrestate dodici persone dai Carabinieri di Pescara

I Carabinieri del Comando Provinciale di Pescara hanno effettuato una vasta operazione antidroga che ha portato all'arresto di dodici persone fra la Campania e l'Abruzzo. Sono accusati di spaccio e traffico di droga. Sequestrata anche cocaina ed hashish

I Carabinieri del Comando Provinciale di Pescara hanno effettuato stamane un'importante operazione antidroga, che ha portato all'arresto di dodici persone con l'accusa di spaccio e traffico di stupefacenti.

Gli arrestati sarebbero esponenti di un'organizzazione criminale che portava ingenti quantità di droga in Abruzzo tramite legami con la Campania. Tre di loro infatti sono di origine napoletana. Alcuni dei criminali sono anche accusati di sequestro di persona.

Le indagini erano partite nel novembre scorso quando era stata effettuata un'altra impotante operazione che vedeva coinvolti criminali albanesi e kossovari.

Ecco i nomi degli arrestati: Mario Donnarumma (45) di Torre Annunziata (Napoli), Alvaro Comignani (52) di Montesilvano, Stefano Galante (46), Carla Costantini (53) e Paolo Marini (48), entrambi di Pescara.

Guglielmo Di Meco (29) di Spoltore, Roberto De Marinis (58) di Montesilvano, Claudio Labbate (51), Renato Di Bernardo (55), Giuliano Di Vincenzo (39), Francesco Incoronato (72) sono invece agli arresti domiciliari.

Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche 200 grammi di hashish e 200 grammi di cocaina, che erano in possesso della Costantini e di Marini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento