Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Dragaggio Porto Pescara, oggi un nuovo vertice in città

Questa mattina a Pescara, nella sede della Prefettura, ci sarà un nuovo vertice riguardante il dragaggio del porto. Parteciperanno anche i rappresentanti dei tre Ministeri coinvolti

Questa mattina a Pescara, nella sede della Prefettura, ci sarà un nuovo vertice riguardante il dragaggio del porto.

Venerdì, lo ricordiamo, era arrivata l'attesa ordinanza di chiusura del porto per i pescherecci, che la marineria chiedeva da tempo e che aveva portato alle proteste ed agli scontri dei giorni scorsi, che permetterà agli operatori commerciali di poter richiedere gli indennizzi previsti dallo Stato.

L'obiettivo del vertice, ha sottolineato il sindaco Mascia, è quello di capire quanta sabbia dovrà essere rimossa dai fondali per consentire il transito alle barche, ma soprattutto capire se ci potrà essere lo sversamento a mare dei fanghi dragati, una procedura che ridurrebbe i costi accelerando i tempi di esecuzione del dragaggio.

Anche al vertice di oggi, com'era accaduto venerdì scorso, parteciperà il sottosegretario Catone.

"In altre parole, considerando anche che ormai l’ordinanza di limitazione di accesso al porto è stata firmata e che è partita la procedura degli indennizzi sulla quale nel giro di poche ore l’assessore regionale Febbo fornirà notizie, ci aspettiamo una giornata di responsabilità e impegno, da parte di tutti”. ha detto Mascia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio Porto Pescara, oggi un nuovo vertice in città
IlPescara è in caricamento