Cronaca

Dragaggio Porto Pescara, Testa il nuovo Commissario

E' Guerino Testa, presidente della Provincia, il nuovo Commissario per il Porto di Pescara che si occuperà del dragaggio dello scalo. E' quanto deciso ieri durante il vertice avvenuto a Roma

Guerino Testa, presidente della Provincia di Pescara, è il nuovo commissario per il Porto di Pescara.

La decisione è stata presa ieri durante il vertice che si è tenuto a Roma, al quale ha partecipato il sindaco Mascia, che ha incontrato il sottosegretario Letta ed il capo della Protezione Civile Gabrielli.

Testa prende il posto di Goio, che aveva rifiutato l'incarico.

Del dragaggio, dunque, si occuperà la Provincia, che si impegnerà a riprendere e concludere le operazioni nel porto canale, con la collaborazione dell'Università de L'Aquila.

Ovviamente, ha sottolineato Mascia, il Comune sarà al fianco di Testa e supporterà la sua attività allo scopo di giungere in poco tempo alla risoluzione del problema del dragaggio.

"La Provincia per il nuovo appalto finalizzato alla conclusione del dragaggio disporrà dei 2 milioni erogati dalla Regione Abruzzo, ma anche di 1 milione residuo dell'appalto complessivo da 1,9 stanziato dal Provveditorato alle opere pubbliche che non è ancora stato speso. " ha detto Mascia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio Porto Pescara, Testa il nuovo Commissario

IlPescara è in caricamento