Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Dragaggio Porto, la motonave è arrivata

Finalmente la nave per il dragaggio del Porto è arrivata a Pescara. Ieri sera, verso le 20, l'attracco. Ora dovrà scaricare la gru e le attrezzature per lo scavo dei fondali

Dopo i ritardi causati dal maltempo, finalmente la nave per il dragaggio del porto è arrivata.

Ieri sera, infatti, verso le 20 ha attraccato ed ora dovrà scaricare le attrezzature per permettere il montaggio della grossa gru che preleverà sabbia e materiali dai fondali del porto.

Ora si trova nella darsena commerciale. Le operazioni di scavo, però, potranno partire solo dopo che saranno arrivati i risultati condotti dall'Arta sui sedimenti. A quel punto si potrà avviare il dragaggio.

E intanto i giorni passano e la preoccupazione aumenta: i lavori, ottimisticamente, dovrebbrero terminare a fine marzo per permettere ad aprile agli armatori e pescatori di tornare in mare. Il fermo pesca supplementare della Regione finirà però il 28 febbraio.

La paura della marineria è quella di rimanere scoperti senza fondi, considerando fra l'altro i ritardi nel pagamento della cassa integrazione. Questa settimana, fra l'altro, dovrebbero arrivare i soldi per almeno sei mesi del 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio Porto, la motonave è arrivata

IlPescara è in caricamento