Cronaca

Dragaggio Porto, Mascia vuole risposte e fatti concreti

Il sindaco Mascia ha incontrato ieri i rappresentanti degli operatori commerciali del porto, per discutere della grave situazione in cui versa il porto canale. "La città vuole risposte"

Il sindaco di Pescara Mascia ha incontrato ieri una delegazione degli operatori commerciali del porto appartenenti al Forum dell'Economia e Sviluppo, per discutere della difficile situazione del porto canale a causa dei ritardi nelle operazioni di dragaggio.

Mascia ha sottolineato come la situazione si stia aggravando e quindi ha deciso di richiedere misure straordinarie urgenti ed un incontro con il Ministro Matteoli per cercare di sbloccare in tempi rapidi la questione, considerando il forte danno economico che stanno subenndo gli operatori ed il danno per l'interà città e l' amministrazione comunale.

Intanto la Regione ha chiesto ufficialmente lo stato d'emergenza per il Porto di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio Porto, Mascia vuole risposte e fatti concreti

IlPescara è in caricamento