Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Evade dai domiciliari due volte in una settimana: 22enne arrestato, con sé aveva anche cocaina

Si trovava ai domiciliari per furto in abitazione, ma per ben due volte è stato sorpreso dalle forze dell'ordine in strada: una prima volta in via Salara Vecchia e una seconda in via Lago di Capestrano. Una seconda evasione costatagli l'arresto e una segnalazione per il possesso della sostanza stupefacente

Era evaso già una volta dai domiciliari dove si trovava per furto in abitazione nei giorni scorsi, ma non contento lo ha fatto di nuovo domenica 30 giugno per essere ancora una volta sorpreso dalle forze dell'ordine e arrestato: in tasca aveva mezzo grammo di cocaina

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Protagonista della duplice evasione con i due eventi avvenuti in meno di una settimana un 22enne fermato la prima volta in via Salara Vecchia e la seconda in via Lago di Capestrano mentre si spostava in bicicletta. Lo hanno subito riconosciuto gli agenti della squadra volante intervenuti. Una volta fermatolo hanno accertato che si trattava della stessa persona e perquisito con quindi la scoperta della sostanza stupefacente costatagli la segnalazione all'autorità amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari due volte in una settimana: 22enne arrestato, con sé aveva anche cocaina
IlPescara è in caricamento