Cronaca

Donna trovata morta a San Donato: oggi l'autopsia sul corpo di Ornella Florio

Aveva 39 anni ed era originaria di Apricena, nel foggiano, la donna trovata morta con un cappio al collo ieri mattina nella sua abitazione di via Lago di Bolsena. Ornella ha lasciato anche un biglietto prima di impiccarsi

Si sarebbe tolta la vita in bagno, impiccandosi con una cinta, dopo aver trascorso la notte con l'uomo con il quale aveva una relazione. Si chiamava Ornella Florio, 39 anni, la donna trovata morta ieri mattina poco prima delle 12 nella sua abitazione di via Lago di Bolsena.

A trovare il corpo senza vita è stato proprio l'uomo che si è svegliato e non ha trovato la bancaria nel letto. Ornella infatti si trovava in bagno con il cappio al collo priva di sensi. A quel punto, stando alla ricostruzione fornita dall'uomo alla Squadra Mobile che lo ha interrogato per diverse ore, l'ha presa ed adagiata sul letto chiamando subito i soccorsi del 118 e la Polizia. Inutili però i tentativi di rianimazione. La 39enne ha lasciato anche un biglietto in cucina nel quale chiedeva scusa a parenti ed amici.

DONNA TROVATA MORTA A SAN DONATO

Secondo i vicini e le persone che la conoscevano, era una donna molto elegante, discreta e tranquilla e nessuno si aspettava un gesto estremo simile. Aveva acquistato l'appartamento nel 2016 e pochi giorni fa aveva sistemato il giardino. Gli inquirenti potrebbero riascoltare l'uomo nelle prossime ore, in attesa di avere i primi risultati dell'autopsia che verrà condotta nella giornata di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata morta a San Donato: oggi l'autopsia sul corpo di Ornella Florio

IlPescara è in caricamento