rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Donna scomparsa a Città Sant'Angelo, l'appello dei familiari

C'è apprensione a Città Sant'Angelo per la scomparsa di una 53enne con problemi psichici. I parenti hanno lanciato un appello e si sono rivolti ai carabinieri

Una 53enne di Città Sant'Angelo è scomparsa da questa mattina.La donna è in cura per disturbi depressivi. Si è allontanata a piedi dall'abitazione dei suoi genitori questa mattina intorno alle 9 senza dare spiegazioni. I parenti stretti sono preoccupati per le sue condizioni di salute e hanno il timore che in preda ad una crisi possa compiere gesti estremi.

Luisa Taresco si è incamminata senza meta nei pressi del campo sportivo di Città Sant'Angelo, lasciando a casa il cellulare e vari effetti personali. Ha preso con sé solamente gli antidepresivi. Capelli rossi, occhiali da vista, leggin e impermeabile di colore blu e hogan grigie. Queste le indicazioni che i familiari hanno fornito ai Carabinieri. Chiunque l'abbia avvistata è pregato di contattare la locale caserma. A quanto pare, in mattinata sarebbe stata avvistata in aperta campagna a Città Sant'Angelo ma per ora non ci sono riscontri ufficiali.

La Protezione Civile di Silvi ha immediatamente fatto un post sulla propria pagina Facebook per divulgare tutte le informazioni utili per aiutare la ricerca e in più a tutte le squadre che sono fuori hanno fornito foto e informazioni in modo che se dovessero avvistarla verrebbe subito dato l'allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scomparsa a Città Sant'Angelo, l'appello dei familiari

IlPescara è in caricamento