rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Donna pescarese di 33 anni muore a Spoltore durante una festa

Giovane donna di Pescara si sente male e perde la vita mentre partecipa a una festa a Spoltore, lascia una figlia e il marito sposato solo tre mesi fa

Tragedia nella notte tra venerdì e sabato a Spoltore per una donna di 33 anni di Pescara che è improvvisamente morta dopo essersi sentita male mentre stava partecipando a una festa nella sede di un'associazione culturale.
Come riportato dal quotidiano "Il Centro" oggi in edicola, a perdere la vita è stata Giada Vecchiati, che lascia una figlia e il marito sposato solo 3 mesi fa.

Sul posto sono intervenuti i soccorrittori del 118 che hanno provato a rianimare la donna, ma i tentativi non hanno portato i frutti sperati nonostante l'arrivo anche dell'ambulanza medicalizzata.
Sono intervenuti anche i carabinieri della locale Stazione e quelli della radiomobile della Compagnia di Pescara. 

La morte sarebbe sopravvenuta per cause naturali, in base alla constatazione del medico legale. Da capire se verrà disposta l'autopsia sul corpo della vittima.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna pescarese di 33 anni muore a Spoltore durante una festa

IlPescara è in caricamento