Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Città sant'angelo

Ha un malore e chiama i soccorsi: la rassicurano, ma dopo un'ora muore

Tragedia ieri sera a Città Sant'Angelo: Monica Ivanova aveva solo 30 anni. Il pubblico ministero Rosangela Di Stefano ha aperto un'inchiesta per fare luce sull'accaduto, con le indagini affidate ai Carabinieri di Montesilvano

Una 30enne dell’Estonia è morta a Città Sant'Angelo ieri sera, intorno alle ore 20.30, a causa di un attacco cardiaco. Circa un'ora prima, la donna era stata visitata perchè aveva accusato un malore, ma i soccorritori non avevano ritenuto che ci fosse di che preoccuparsi.

HA UN MALORE MENTRE E' AL MARE: MORTO TURISTA A MONTESILVANO

E invece, non molto tempo dopo, la straniera è deceduta. Di conseguenza il pubblico ministero Rosangela Di Stefano ha aperto un'inchiesta per fare luce sull'accaduto, con le indagini affidate ai Carabinieri di Montesilvano.

Disposta anche l’autopsia, che verrà effettuata domani dal medico legale presso l’ospedale di Chieti. La vittima si chiamava Monica Ivanova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un malore e chiama i soccorsi: la rassicurano, ma dopo un'ora muore

IlPescara è in caricamento