menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestata dai carabinieri dopo aver commesso numerosi furti agli anziani, anche in provincia di Pescara

La 57enne, già nota alle forze dell'ordine per aver messo a segno colpi nelle province di Chieti, Teramo e Pescara è stata arrestata su ordine della Procura Generale dell'Aquila

Una donna di 57 anni originaria di Vasto è stata tratta in arresto dai carabinieri pochi giorni dopo il suo compleanno perché responsabile di numerosi furti.
La 57enne, già nota alle forze dell'ordine per aver messo a segno colpi nelle province di Chieti, Teramo e Pescara è stata arrestata su ordine della Procura Generale dell'Aquila, come riferisce ChietiToday

La donna, in base a quanto calcolato dall'autorità giudiziaria, dovrà scontare sei anni, un mese e cinque giorni di carcere per una serie di episodi di usura che si sono verificati tra il 2016 e il 2019.

Oltre a questo, la 57enne aveva già all’attivo numerose truffe, arresti per spaccio di sostanze stupefacenti e furti, questi ultimi commessi principalmente in danno di persone anziane, che erano il suo target preferito. In una occasione lei e altre due complici erano riuscite addirittura a spacciarsi per conoscenti di una ignara coppia di anziani, che le aveva ospitate a casa per il classico caffè, per poi scoprire che le donne avevano ripulito il cassetto dei gioielli con la scusa di utilizzare il bagno.

La 57enne è stata ristretta nel carcere di Rebibbia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento