rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Donna scaraventata a terra in via Italica, arrestato l'aggressore

Il giovane è stato messo in fuga dalle persone sui balconi, affacciatesi dopo aver sentito la vittima che aveva iniziato a urlare. Lo straniero, alla vista degli agenti, ha buttato il portafoglio e ha poi cercato di scappare, ma è stato bloccato

63enne scaraventata a terra in via Italica dopo aver appena fatto la spesa, arrestato l'aggressore. Si tratta di un marocchino di 20 anni, già noto alle forze dell’ordine, che è stato rintracciato dalla squadra Volante di Pescara a poca distanza dal luogo della rapina.

Il giovane è stato messo in fuga dalle persone sui balconi, affacciatesi dopo aver sentito la vittima che aveva iniziato a urlare. Lo straniero, alla vista degli agenti della polizia, ha buttato il portafoglio e ha poi cercato di scappare, ma è stato bloccato.

Domani, 31 marzo, verrà sottoposto a giudizio per direttissima. Sul posto si è recata anche un'ambulanza della Misericordia, che ha medicato la donna per poi condurla in ospedale per accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scaraventata a terra in via Italica, arrestato l'aggressore

IlPescara è in caricamento