rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Donate le cornee del piccolo Luca morto travolto dal trattore

I genitori hanno dato l'assenso alla donazione, nel frattempo come atto dovuto il padre è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo

Sono state donate le cornee del piccolo Luca, il bambino di 4 anni morto domenica 26 marzo dopo essere rimasto schiacciato dal trattore che guidava il papà in un terreno dei nonni in strada del Palazzo a Pescara.
A dare l'assenso per la donazione, un vero gesto di altruismo, sono stati i genitori.

Il prelievo degli organi è stato eseguito all'ospedale di Pescara. 

Il bambino viveva con la famiglia a Montesilvano, si erano trasferiti da qualche anno. Il piccolo Luca domenica, con i genitori e con la sorella più grande, stava passando la domenica a casa della nonna paterna. Era in bici, quando è accidentalmente finito sotto al trattore guidato dal papà. Il bambino è morto sul colpo a causa dei gravissimi traumi riportati. Il medico legale ha eseguito l'ispezione cadaverica. Si attende ora il nullaosta per la sepoltura, visto che non sarà eseguita l'autopsia sul corpo del bambino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donate le cornee del piccolo Luca morto travolto dal trattore

IlPescara è in caricamento