rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

A spasso nonostante i domiciliari: due arresti a Pescara

Due persone sono state arrestate dai carabinieri in quanto sorprese lungo le strade cittadine nonostante gli arresti domiciliari

Se ne andavano tranquillamento in giro per Rancitelli, nonostante gli arresti domiciliari. Per questo, due persone sono state arrestate dai carabinieri nel fine settimana.

Si tratta di G.B, 26enne di Penne, sorpreso a spasso per via Lago di Capestrano senza alcuna autorizzazione dell'autorità giudiziaria, e di V.S, 38enne di Pescara, sorpresa invece in via Tavo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso nonostante i domiciliari: due arresti a Pescara

IlPescara è in caricamento