rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Passeggia sulla Vestina, ma era ai domiciliari: arrestato pregiudicato pescarese

Il tentativo di evasione è durato poche ore. L'uomo, già noto alle Forze dell'Ordine, è stato sorpreso da una pattuglia dei Carabinieri mentre percorreva a piedi il cosiddetto chilometro lanciato

I militari del Comando Compagnia Carabinieri di Montesilvano hanno sorpreso lungo via Vestina il 29enne Matteo Di Domenico, nato a Pescara ma residente in via Rimini. Dopo averlo individuato e riconosciuto è stato accompagnato in caserma in attesa della convalida di arresto a seguito del reato di evasione dai domiciliari. Il provvedimento è stato nuovamente adottato con conseguente inasprimento della pena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia sulla Vestina, ma era ai domiciliari: arrestato pregiudicato pescarese

IlPescara è in caricamento