menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pettinari (M5S): "Rancitelli scende in campo contro la criminalità"

Il consigliere regionale: "Siamo riusciti a trovare un gruppo di persone coraggiose che vogliono metterci la faccia e combattere il crimine a viso aperto. Ho lavorato anni cercando di far parlare anche la parte sana e onesta di questo quartiere. Ora ce l'abbiamo fatta"

"Oggi è un grande giorno perché siamo riusciti a trovare un gruppo di persone coraggiose che vogliono metterci la faccia e combattere il crimine a viso aperto anche a Rancitelli. Ho lavorato anni e anni cercando di far parlare anche la parte sana e onesta di Rancitelli. Oggi finalmente ci siamo riusciti".

E' quanto dichiara in una nota Domenico Pettinari, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle.

"Qui la criminalità, forse, è più organizzata. Fa più paura - aggiunge Pettinari - Il quartiere e' pericoloso. La maggior parte delle case sono di proprietà della Regione Abruzzo e sono in condizioni di degrado estremo. Qui si respira un'aria da Bronx e solamente avvicinarsi diventa un'impresa. Noi saremo proprio qui, sotto ad uno dei palazzi più problematici, a metterci la faccia e a rischiare assieme a un gruppo di gente onesta affinché le istituzioni possano, da questo gesto di coraggio, cogliere il grido disperato di chi vuole rialzarsi e riconquistare la libertà di vivere senza paure".

A tale proposito, l'esponente pentastellato annuncia una conferenza stampa assieme ai cittadini del quartiere che si terrà domani mattina a partire dalle ore 10,30 in via Lago di Borgiano, vicino alla Caserma dei Carabinieri. Parteciperanno deputati, consiglieri regionali e comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento