Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Dog Village: "blitz" dei Vigili di Spoltore per un pastore tedesco

Ieri pomeriggio i Vigili Urbani di Spoltore sono entrati nel Dog Village di Montesilvano dell'Enpa per prelevare un pastore tedesco affidato all'associazione dal Tribunale. La Bellini "Aggressione morale"

Ieri pomeriggio il Comandante della Polizia Municipale di Spoltore, assieme a tre agenti, si è recato presso il Dog Village di Montesilvano gestito dall'Enpa, rivendicando la consegna di un pastore tedesco dissequestrato dall'Autorità Giudiziaria ed affidato alla custodia della guardia zoofila Bellini.

La Bellini, a quel punto, ha chiesto di poter vedere i documenti riguardanti quella richiesta, e si è opposta alla consegna del cane, consegnatole dal Responsabilie del Servizio Veterinario della Asl pescarese.

"Il Comandante di P.M., sollecitato l'intervento dei Carabinieri, in loro presenza, forzatamente si introduce nel recinto dove si trova, al momento, la Bellini con il pastore tedesco, strappandoglielo, di fatto, dalle mani per poi caricarlo nel bagagliaio del mezzo di servizio ed allontanarsi." ha riferito la Bellini.

"La Bellini tutti i giorni, si adopera per contrastare le violenze ed i maltrattamenti inferti agli animali, che collabora a fianco delle Forze dell'Ordine, mettendo a disposizione delle Istituzioni le proprie risorse e quelle di tutti i Volontari ENPA, è stata, così, oggetto di un'inaccettabile "aggressione" morale, per giunta all'interno della Struttura ENPA, di cui è Responsabile, dove vengono ospitati animali tolti alla sofferenza ed al pericolo e spesso, troppo spesso, ignorati dalla burocrazia." ha concluso la stessa Bellini in una nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dog Village: "blitz" dei Vigili di Spoltore per un pastore tedesco

IlPescara è in caricamento