Cronaca

Pedina e molesta la ex dopo averla minacciata e percossa, divieto di avvicinamento per un uomo violento

Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della locale Stazione

Nel corso della loro convivenza decennale ha più volte offeso, minacciato e talvolta picchiato la sua compagna di Pianella.
Ma non contento, finita la loro relazione, in più occasioni l'ha pedinata e molestata telefonicamente con l'invio di numerosi messaggi.

Per questa ragione, i carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione all'ordinanza di sottoposizione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa, emesso il 26 maggio nei confronti di un uomo di 42 anni, italiano, residente a Pescara. 

Il provvedimento è scaturito da risultanze investigative del citato reparto che hanno accertato gli atti di violenza messi in atto nei 10 anni di convivenza nei confronti della donna, residente a Pianella e di qualche anno più giovane. A seguito della fine del loro rapporto lo stalker l'ha più volte pedinata  e molestata telefonicamente con l'invio di numerosi messaggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedina e molesta la ex dopo averla minacciata e percossa, divieto di avvicinamento per un uomo violento

IlPescara è in caricamento