Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Ordinanza del giudice nei confronti di un 40enne, scatta il divieto di avvicinamento alla sua ex

Viene imposto all'uomo di mantenere una distanza di almeno 500 metri da lei e di almeno 5 km dalla sua dimora. Vietato anche qualsiasi tipo di comunicazione

I carabinieri di Pescara Scalo hanno notificato oggi pomeriggio a un 40enne pescarese, con precedenti,  un'ordinanza di divieto di avvicinamento emessa dal gip di Pescara nei suoi confronti. Tutto è nato da una querela presentata una decina di giorni fa dalla ex convivente dell'uomo, una 35enne pescarese.

Nel provvedimento del giudice per le indagini preliminari, viene imposto al 40enne il divieto di avvicinarsi alla donna, mantenendo una distanza di almeno 500 metri da lei e di almeno 5 km dalla sua dimora. Vietato anche qualsiasi tipo di comunicazione con la 35enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza del giudice nei confronti di un 40enne, scatta il divieto di avvicinamento alla sua ex

IlPescara è in caricamento