rotate-mobile
Cronaca Bussi sul tirino

Discarica di Bussi, le motivazioni della sentenza. "Nessun pericolo per la salute"

Sono arrivate le motivazioni che hanno portato alla sentenza di assoluzione per il processo sulla Discarica di Bussi. Secondo la Corte D'Assise, il fatto non sussiste in quanto non c'è stato alcun pericolo per la salute

Nessun pericolo per la salute nè nell'acqua potabile nè nelle falde acquifere. E' questa la tesi fondamentale che ha portato all'assoluzione di tutti gli imputati nel processo di Bussi.

La Corte d'Assise di Chieti ha divulgato le motivazioni della sentenza, che ha provocato parecchie reazioni e polemiche soprattutto da parte delle associazioni ambientaliste e delle parti civili.
"Pervenuti alla conclusione che non c'e' stato pericolo per la salute pubblica, in quanto l'acqua emunta al Campo pozzi era sostanzialmente potabile e minimamente contaminata, mentre l'acqua di falda (nel punto di maggior contaminazione) non era neppure ipoteticamente destinabile per scopi alimentari, si puo' pervenire all'assoluzione di tutti gli imputati, perche' il fatto non sussiste". Il disastro ambientale, lo ricordiamo, è stato considerato colposo e non doloso, portando alla prescrizione.

FORUM H2O Secondo il Forum H20 delle associazioni degli ambientalisti, la sentenza conterrebbe nelle motivazioni diverse contraddizioni e parla di un pericoloso precedente che potrebbe condizionare tutti i processi attualmente aperti in Italia per casi simili di inquinamento delle acque potabili e non.

"Scrivono, tra l'altro, i giudici "In definitiva le analisi condotte sulle acque emunte al campo pozzi hanno dimostrato in maniera certa la presenza di inquinanti che.... hanno sicuramente reso l'acqua non potabile, ma non può per ciò solo affermarsi che l'acqua captata dal sottosuolo fosse "avvelenata" e, cioè, potenzialmente in grado di produrre effetti deleteri per la salute pubblica".
I giudici si appiattiscono, infatti, sulla tesi difensiva per la quale questi limiti sarebbero molto cautelativi in quanto fondati sul principio di precauzione e un loro superamento non determinerebbe in concreto un pericolo per la salute pubblica. " dichiara il Forum H2O.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica di Bussi, le motivazioni della sentenza. "Nessun pericolo per la salute"

IlPescara è in caricamento